Una visita degli spiriti / Randall Kenan
pp. 220 • isbn: 9788889113271

Disponibile

14,00 13,30

Spedizione gratuita con corriere sul territorio Nazionale

Una visita degli spiriti

Randall Kenan

Traduzione di Giorgio Testa

Horace Cross, sedici anni, figlio di discendenti di schiavi
e di generazioni di pastori protestanti, è brillante, popolare,
è la grande promessa del liceo e della comunità afroamericana
di Tims Creek, una piccola città nel sud degli Stati Uniti.
Ma Horace è anche attratto dagli uomini: un segreto e una realtà
cui non sa rassegnarsi. Dopo vari tentativi di “auto-guarigione”,
decide che la sola soluzione è morire per rinascere uccello, libero,
secondo un rito medievale che ha appreso da un libro antico scovato
nella biblioteca del liceo e in una notte da incubo, inseguito,
aizzato da demoni e spiriti, vagherà nudo per la città nel tentativo
di dare seguito al suo progetto. A cercare di fermarlo è il cugino James Greene,
preside della locale scuola, pastore e teologo. Il dramma di Horace
e la relazione con la moglie Anne, compagna di università,
figlia di una famiglia ricca e sofisticata del Nord, diventano per James
passaggi centrali nella riflessione su di sé, sulla propria storia
e sulla comunità di cui è parte, e che per la prima volta appare
non equipaggiata ad affrontare le nuove e più insidiose sfide.

«Randall Kenan ha creato una comunità memorabile come poche volte è capitato di leggere nella narrativa più recente.»
The New York Times