Piccoli eroi / Allan Gurganus
pp. 176 • isbn: 9788889113530

Disponibile

14,00 13,30

Spedizione gratuita con corriere sul territorio Nazionale

Piccoli eroi

Allan Gurganus

Traduzione di Baiocchi/Tagliavini

Nella cittadina di Falls, nel North Carolina, Allan Gurganus ambienta
le sue storie di “piccoli eroi”, di gente comune alle prese
con i problemi quotidiani, in bilico tra il desiderio di emergere,
la voglia di riscatto e il terrore dell’emarginazione.
Volti coraggiosi di un’America che comincia a dubitare della propria innocenza.
A partire da Jerry, un diciannovenne che, alla fine degli anni Quaranta,
per pagarsi gli studi universitari, ogni sabato va a riscuotere le rate
delle “assicurazioni per il funerale” da anziane signore di colore,
nel quartiere ghetto della città. Un lavoro ingrato che si fonda
su un gigantesco imbroglio ai danni di persone vulnerabili.
L’incontro, in particolare, con una novantenne, sempre circondata
da decine di bambini, spingerà Jerry ad affrontare il dilemma etico
in cui è coinvolto. Dan R., invece, è uomo disinvolto, sicuro di sé,
ma anche gentile, disponibile, capace di ascolto. Un idolo nel proprio
gruppo di amici, un riferimento per la comunità in cui vive.
Il protagonista di una irresistibile ascesa sociale che però
si interrompe bruscamente quando “l’uomo più affascinante della città”
viene incastrato da un poliziotto nel gabinetto di un cinema e accusato
di molestie sessuali nei confronti di un minorenne. Il libro si conclude
con le figure comuni, eppure strazianti, di un padre, già eroe
della Seconda Guerra Mondiale (uno dei piloti che bombardarono Dresda),
e del figlio.

«Allan Gurganus scrive con enorme maestria.»
la Repubblica

«Lo stile di Allan Gurganus è una coinvolgente commistione di mitezza e passione.»
TTL La Stampa

«Limpida, acuta, profondamente empatica e di grande versatilità espressiva, la scrittura di Gurganus
ha il peso e lo spessore della letteratura con la elle maiuscola.»
D la Repubblica delle donne