Hotel de Dream / Edmund White
pp. 224 • isbn: 9788889113370

Disponibile

15,00 14,25

Spedizione gratuita con corriere sul territorio Nazionale

Hotel de Dream

Edmund White

Traduzione di Giorgio Testa

Si tratta di una “biografia impossibile”. White muove, infatti,
dagli ultimi giorni dello scrittore americano di culto, Stephen Crane,
morto di tubercolosi a soli ventotto anni, autore del più importante
romanzo americano sulla Guerra di Secessione, “II segno rosso del coraggio,”
e immagina Crane impegnato a dettare alla compagna Gora, un nuovo romanzo,
dal titolo “II ragazzo truccato”. Si tratta di un manoscritto che,
a detta di alcuni testimoni, lo stesso Crane avrebbe cominciato e bruciato
temendo ripercussioni per lo scandalo che ne sarebbe seguito.
Nel manoscritto, che White riproduce con abilità e fantasia stupefacenti,
si racconta la passione bruciante di un bancario newyorkese, sposato
e con figli, per un giovane prostituto di sedici anni che Crane
aveva incontrato per le strade della metropoli americana
alla fine dell’Ottocento.